Piano di Gestione Rischio Alluvioni dell'Autorità di Bacino Distrettuale Alpi Orientali: OSSERVAZIONI ENTRO IL 5 SETTEMBRE 2021

Si invitano i Cittadini a segnalare le proprie osservazioni

Si rende noto alla Cittadinanza che l’Autorità di Bacino Distrettuale Alpi Orientali ha avviato il procedimento di aggiornamento del Piano di Gestione del Rischio Alluvioni secondo la Direttiva Alluvioni 2007/60/CE.

L’Autorità di Bacino Distrettuale Alpi Orientali ha effettuato la pubblicazione del progetto di Piano di Gestione Rischio Alluvioni sulla Gazzetta Ufficiale e conseguentemente sono decorsi i termini per la presentazione da parte di chiunque lo desideri delle osservazioni al Piano medesimo.

Con la presente comunicazione l’Amministrazione Comunale vuole far presente che i termini per la presentazione delle osservazioni all’Autorità di Bacino distrettuale delle Alpi Orientali in riferimento al progetto di Piano di Gestione Rischio Alluvioni (PGRA) scadono il 5 settembre 2021.

Il Piano sostituirà per la parte di pericolosità idraulica il precedente Piano di Assetto Idrogeologico e stabilirà nuovi vincoli a cui dovranno sottostare i Piani Urbanistici Comunali in base al progetto di Piano presentato e consultabile al link richiamato.Tali vincoli comporteranno importanti limitazioni alla capacità e possibilità edificatoria di buona parte dei nostri territori comunali.

Il Comune di Gradisca d’Isonzo assieme ai Comuni di Sagrado, Villesse, Romans d’Isonzo e Savogna d’Isonzo hanno già presentato osservazioni illustrando gli elementi che non condividono di tale progetto di Piano e evidenziando le problematiche che si genererebbero nei territori interessati da siffatto provvedimento.

Si invitano pertanto i cittadini a prendere visione del documento ed a segnalare alla Autorità di Bacino Distrettuale Alpi Orientali le proprie osservazioni in merito al progetto di Piano di Gestione del Rischio Alluvioni.

LINK:
www.alpiorientali.it/direttiva-2007-60/pgra-2021-2027/partecipazione.html