SEDI ASSOCIATIVE. Aggiornamento al DPCM del 24 ottobre 2020

COVID-19

Con INFORMAZIONE INVIATA alle associazioni che utilizzano spazi comunali in data 26.10.2020 dal Servizio Istruzione, Sport, Attività Culturali e Turismo Comune di Gradisca d'Isonzo si è comunicato quanto segue:


Visto il testo del D.P.C.M. del 24.10.2020, ed in particolare:

- l'art. 1, comma 4, di forte raccomandazione a tutte le persone fisiche di non spostarsi salvo che per esigenze lavorative, di studio, per motivi di salute, per situazioni di necessità o per svolgere attività o usufruire di servizi non sospesi;
- l'art. 1, comma 9, lett. f) sulla sospensione delle attività nei centri ricreativi e nei centri culturali (tipologia alla quale perlomeno alcune delle sede associative anche sul terrtorio cittadino possono essere assimilate);
- l'art. 1, comma 9, lett. o) sulla sospensione di convegni, congressi e altri eventi e sulla forte raccomandazione allo svolgimento anche delle riunioni private in modalità a distanza;

si ritiene che una corretta e responsabile interpretazione delle combinate disposizioni sopra riportate, imponga sostanzialmente a tutte le Associazioni cittadine in indirizzo, che hanno in concessione temporanea una sede in un immobile di proprietà comunale, un DIVIETO ALL'UTILIZZO DELLE STESSE SEDI ASSOCIATIVE FINO AL 24 NOVEMBRE 2020, salvo motivazioni del tutto comprovate (es. ritiro di cartolari amministrativi necessari allo svolgimento di pratiche; necessità di utilizzo della postazione pc presente in sede ai fini dell'avanzamento dell'attività amministrativa dell'associazione; ecc) ed escludendo invece tassativamente, all'interno della sede, ogni attività ludica, ricreativa e aggregativa o l'organizzazione di qualsiasi forma di evento.