Servizi Scolastici a.s.2020-2021 e SPiD - Presentazione del sistema di iscrizione on-line

INSIEL e Comune di Gradisca d'Isonzo in diretta dal CDDD di Casa Maccari

Gentili Famiglie,

l’a.s. 2020/2021 si avvicina, ed il Comune di Gradisca, come tutti gli altri Enti Locali del territorio nazionale, è tenuto ad organizzare i servizi scolastici di propria competenza (servizio di mensa; servizio di trasporto; servizio pedibus). Pur con un quadro normativo ed organizzativo sul prossimo anno scolastico ancora per vari aspetti in via di definizione, abbiamo ritenuto di non poter più dilazionare almeno i procedimenti di preiscrizione/iscrizione ai servizi, che naturalmente sono oggi pensabili e organizzabili su quello che vige alla data odierna, un insieme fatto di norme, ordinanze, linee guida, circolari, prescrizioni tecniche in continua evoluzione e di non sempre facile composizione in un quadro unitario. Anche a seguito di un proficuo e collaborativo incontro con la Dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo cittadino, riteniamo tuttavia che a Gradisca sia più che sperabile una partenza sostanzialmente “normale” dell’a.s. 20/21, e di conseguenza anche dei servizi scolastici ausiliari da noi erogati. L'Amministrazione comunale fin d’ora Vi assicura che farà ogni sforzo per gestire i servizi nel modo migliore possibile e per accogliere il maggior numero possibile di istanze, fermo restando che Vi chiediamo di comprendere che tutta la progettazione e la successiva erogazione dei suddetti servizi potrà subire delle modifiche, in quanto subordinata a quella che sarà la definitiva organizzazione (orari, tempo scuola, ecc) dell’Istituto scolastico a livello locale e alle prescrizioni di carattere normativo o comunque provenienti dalle competenti autorità sanitarie in materia di misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID – 19.

 

Insomma, partiamo!

Partiamo assieme per intanto con la pre-iscrizione ai servizi di scuolabus e pedibus e di iscrizione al servizio di refezione scolastica, anche con una grande novità sulle modalità che vi illustriamo e che speriamo accoglierete positivamente.

 

PREISCRIZIONI E ISCRIZIONI AI SERVIZI PER L’A.S. 2020/2021

Il primo appuntamento che vogliamo dare alle famiglie è on-line, in diretta dal Centro Didattico Digitale Diffuso di Casa Maccari sulla pagina Facebook del nostro comune, mercoledì 5 agosto alle ore 18:00. Assieme a INSIEL vi presenteremo tutte le novità e potenzialità di questo passaggio. Per chi non potrà seguire la diretta, sarà comunque possibile rivedere il video e accedere alla parte FAQ del sistema.

Alla presentazione seguirà venerdì 7 agosto la pubblicazione sul sito web comunale del link per l‘accesso al nuovo software gestionale che Vi permetterà di iscrivere i Vostri figli ai servizi scolastici erogati dal Comune (servizio di mensa; servizio trasporto scolastico; servizio pedibus) direttamente per via telematica (da computer, tablet o smartphone) per la vostra anagrafica famigliare, e successivamente gestire comunicazioni e pagamenti (con l'integrazione della piattaforma PagoPA).

Crediamo si tratti di un'importante innovazione, possibile anche grazie agli investimenti della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e alla collaborazione di INSIEL e al grande lavoro portato avanti dagli uffici del Servizio Istruzione che hanno permesso di calibrare il software gestionale alle caratteristiche dei nostri servizi sul territorio. L’accesso online ai servizi costituisce un adeguamento dell’Amministrazione comunale all’indirizzo europeo e governativo sul dialogo digitale dei cittadini con la P.A., e al contempo risponde alle attuali esigenze di distanziamento sociale imposte dall’emergenza pandemica da covid19. Ma soprattutto, fatto il piccolo sforzo iniziale, in particolare per il necessario ottenimento dello SPiD, siamo certi che questo nuovo sistema verrà incontro alle esigenze degli utenti, permettendoVi un grande risparmio di tempo e comodità.
 

Lo SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale totalmente gratuito, Vi permetterà infatti di accedere ai servizi online non solo del Comune di Gradisca d’Isonzo, ma di tutta la Pubblica Amministrazione con un'unica Identità Digitale. Per maggiori informazioni in merito Vi invitiamo ad accedere all’ https://www.spid.gov.it/ di AgID - Agenzia per l’Italia Digitale, che Vi potrà fornire tutte le più chiare ed efficaci spiegazioni sulle modalità di ottenimento dello SPID e sulla sue molteplici funzionalità.

 

A cura Comune di Gradisca d'Isonzo

Assessorato all'Istruzione

 

www.comune.gradisca.go.it 

 

 

Gradisca d’Isonzo, 3 agosto 2020

COMUNICATO STAMPA

Servizi scolastici per l'a.s. 2020/ 2021: il Comune di Gradisca d'Isonzo guarda al futuro e passa alle iscrizioni on-line

Il Comune e Insiel, che ha realizzato il nuovo gestionale, presenteranno mercoledì 5 agosto – durante una diretta Facebook - le novità sulle modalità di iscrizione via web.

Una grande novità e un deciso passo in avanti che assumono un ancor più grande significato, in un periodo di emergenza sanitaria, quando fare la coda a uno sportello, può ancora rappresentare un problema. In vista dell’inizio dell’anno scolastico 2020 - 2021, a partire da venerdì 7 agosto, il Comune di Gradisca d’Isonzo renderà disponibili sul proprio sito web le pre iscrizioni online ai servizi di mensa, servizio di trasporto e servizio pedibus per gli studenti e studentesse del territorio. Dal portale web del comune sarà dunque possibile l‘accesso al nuovo software gestionale, realizzato da Insiel SpA, che permetterà le iscrizioni attraverso l’utilizzo di un computer, tablet o smartphone, comodamente da casa. In una prima fase, il sistema consentirà di effettuare le preiscrizioni, successivamente permetterà anche di gestire comunicazioni e pagamenti (con l'integrazione della piattaforma PagoPA).

Al fine di presentare alle famiglie del territorio le nuove modalità di iscrizione, il Comune di Gradisca, assieme all’azienda ICT in house della Regione Friuli Venezia Giulia, organizza per mercoledì 5 agosto alle ore 18:00, presso il Centro Didattico Digitale Diffuso di Casa Maccari, una presentazione che potrà essere seguita in diretta su Facebook per presentare tutte le novità e potenzialità del passaggio alle modalità online. Per chi non potrà seguire la diretta, sarà comunque possibile rivedere il video e accedere alle FAQ per ottenere tutte le informazioni sull’argomento. Durante la diretta, oltre al dettaglio sui servizi scolastici, verrà anche illustrato il funzionamento di SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale che permette di accedere ai servizi online non solo del Comune di Gradisca d’Isonzo, ma di tutta la Pubblica Amministrazione con un'unica Identità Digitale.

L’accesso online ai servizi non solo risponde alle attuali esigenze di distanziamento sociale imposte dall’emergenza pandemica da covid19 ma costituisce un adeguamento dell’Amministrazione comunale all’indirizzo europeo e governativo sul dialogo digitale dei cittadini con la P.A. «Crediamo si tratti di un'importante innovazione, possibile anche grazie agli investimenti della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e alla collaborazione di Insiel e al grande lavoro portato avanti dagli uffici del Servizio Istruzione che hanno permesso di calibrare il software gestionale alle caratteristiche dei nostri servizi sul territorio» dichiara l'assessora all’Educazione e Istruzione del Comune di Gradisca Francesca Colombi. 

«Collaboriamo con gli Enti Locali del territorio per sostenere le Amministrazioni nel percorso di transizione digitale» commenta Diego Antonini, presidente e amministratore delegato di Insiel SpA «Il percorso passa attraverso scelte, come l’implementazione dei servizi scolastici online, che rendono più diretto il dialogo con i cittadini e cittadine e sostengono la crescita di una comunità.»