Progetto "Fare la differenza percorrendo noi stessi"

Grazie a Carlotta Fonda

L'amministrazione comunale - assessorato alle Pari Opportunità e Comunicazione - ha ritenuto di sostenere il progetto "Fare la differenza percorrendo noi stessi" ideato da Carlotta Fonda. Il progetto è volto a sensibilizzare i cittadini riguardo la situazione dei diritti umani in Italia, specialmente su temi come il caporalato e lo ius soli. L'idea è nata quando l'onda del Black Lives Matter ha superato i confini degli Stati Uniti. "Nonostante l'adesione di molti connazionali a questa campagna" - spiega Carlotta - "mi sono resa conto che la maggior parte degli italiani ritiene che il razzismo non sia presente nel nostro Paese, ignorando l'oppressione che avviene quotidianamente contro le persone nere e di colore". Il progetto prevede di sensibilizzare chi vorrà fermarsi ad osservare le infografiche prodotte, seguendo una camminata per il centro di Gradisca. Le infografiche, 10 in totale - basate su ricerca e con riferimento alle fonti - portano a riflettere su diverse stazioni esterne  che trattano le cause, le modalità e le conseguenze del razzismo in Italia, e riportano anche suggerimenti su come attivarsi al riguardo."

Le infografiche rimarranno esposte per tutto il mese di agosto.

Per info:
Assessorato alle Pari Opportunità e Comunicazione