Disinfestazione antizanzare a Gradisca 25 – 26 giugno 2020

Avviso

Disinfestazione antizanzare a Gradisca 25 – 26 giugno 2020

In seguito ad accordi presi questa primavera con la Polizia Municipale e la Ditta che si occupa della disinfestazione si è intervenuti con il trattamento antilarvale già in maggio, attività che consiste nel introdurre manualmente nelle caditoie delle pastiglie dedicate nelle aree centrali di Gradisca.

In tutte le altre zone lo stesso formulato sotto forma di granuli, viene disciolto nell’acqua e introdotto tramite la lancia del nebulizzatore applicato su Pick -up, questo per facilitare la lavorazione in tutto il territorio con azioni capillari ed ottimizzando il rapporto costi/benefici del servizio.

La cadenza degli interventi è calibrata in condizione normali, con interventi a cadenza bimestrale, che in caso di tempo avverso, verrebbe sospeso in quanto la quantità di acqua presente nelle caditoie renderebbe inefficace il risultato.

Il prossimo intervento è previsto per le giornate di giovedì 25 e venerdì 26 giugno 2020, e così a seguire per circa ogni 15 giorni.

Mentre le zanzare comuni svernano in forma adulta e in stato di diapausa (arresto spontaneo dello sviluppo, nel quale l’organismo è inattivo, non si alimenta e non si muove, con conseguente attività metabolica ridotta) la zanzara tigre lo fa anche sotto forma di uova, resistenti alla siccità e alle basse temperature. Per questo vanno adottate azioni preventive con i larvicida.

Tuttavia va sollecitata la cittadinanza per eseguire alcune semplici azioni nei propri giardini per la prevenzione della diffusione delle zanzare, come evitare i ristagni d’acqua rimuovendo periodicamente tutti gli oggetti che anche occasionalmente possono contenere acqua, mantenere i giardini puliti e sfalciati in quanto il verde e le piantumazioni sono per natura un habitat per rinfrescarsi nella maggior parte della giornata, mantenere pulite grondaie e tombini o ricoprire i contenitori di raccolta acqua piovana.

Verificheremo lo stato di fatto ricordando che lo scorso anno sono stati eseguiti alcuni trattamenti mirati in certi parchi contro gli adulti di zanzara, opzioni a cui ricorrere in via straordinaria solo nel caso di una comprovata elevata densità di presenza. L'effetto abbattente del trattamento, è sempre parziale e di durata limitata nel tempo. Inoltre l'impatto ambientale di questi trattamenti è notevole non esistendo prodotti ad azione selettiva sulle zanzare.


Assessorato ai Servizi di Igiene Ambientale
unitamente alla Polizia Locale